Comitato Regionale Sicilia Bridge

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

CAMPIONATI SOCIETARI 4a GIORNATA

E-mail Stampa PDF

Si sono svolti ieri gli incontri della 4a giornata del Campionato di Società 2011 che si avvia alla fine dei round robin prevista, quasi per tutti i gironi, il 26 febbraio. Inaspettato secondo scivolone della squadra campione d'Italia nella prima serie femminile dove si trovano al comando della classifica le palermitane di Mondello Bridge ASD ma ricordiamo che le catanesi, detentrici del titolo da vari anni, devono recuperare ancora un incontro. Nella seconda serie Open i catanesi hanno fermato la capolista Messina in casa e adesso sono a 1 solo punto dalle prime in classifica a pari merito che sono appunto Messina e Siracusa. Ricordiamo che questo girone , trattandosi di 5 squadre, è il più lungo e si è appena conclusa la fase di andata. In coda alla classifica ci sono le 2 squadre di Palermo che , siamo certi, non intenderanno confermare tale posizione nei prossimi incontri. Nei 2 gironi di seconda serie femminile battuta di arresto per le signore dello Yachting Club che restano comunque al comando della classifica e vittoria di Ragusa che si conferma al primo posto con un incontro ancora da disputarsi tra Messina e Reggio Calabria. Nell'Open terza serie, con il ritiro della squadra di Caltanissetta dal gir.18, sono rimaste le 3 squadre palermitane a contendersi il round robin con una classifica piuttosto stretta mentre nell'altro girone i messinesi del Tennis e Vela con 4 vittorie su 4 incontri sono saldamente primi.Come sempre potrete consultare risultati, classifiche e calendari degli incontri scaricando il file allegato.

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (societari 2011.xls)societari 2011.xls 120 Kb
 

Campionato Coppie Signore Regionale 1a fase

E-mail Stampa PDF

Domenica 6 febbraio , come da programma regionale, si è svolta la prima fase del campionato Regionale a Coppie Signore nei suoi 3 gironi Catania Messina Palermo. Come saprete, passano alla seconda fase la metà delle coppie iscritte ( in caso di numero dispari ,per difetto) pertanto passano alla fase successiva 13 coppie i cui nominativi potrete consultare , insieme alle classifiche di ogni girone con relative percentuali , nel file in allegato. Vi ricordo che domenica prossima 13 febbraio si svolgerà invece la 1a fase del Campionato Regionale a Coppie Open.

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (1^ fase_SIC.pdf)1^ fase_SIC.pdf 201 Kb
Ultimo aggiornamento Venerdì 11 Febbraio 2011 07:49
 

Matteo Amendolia non c'è più

E-mail Stampa PDF

Dopo una lunga malattia se n'è andato Matteo Amendolia. Insieme a Rina hanno costituito una coppia inossidabile del bridge messinese e siciliano e grazie alla loro passione per questo sport è nata l ASD Tennis e Vela che ha incrementato il numero dei bridgisti messinesi. Le condoglianze di tutti noi bridgisti siciliani e del Comitato Regionale giungano a Rina e alla sua famiglia.

 

Torneo TC1 Annullato

E-mail Stampa PDF

Si comunica che il consueto torneo previsto per il primo mercoledì di ogni mese al Circolo del Tennis Palermo, non si svolgerà causa concomitanza cmapionato seria a di calcio.

 

 

Anticipi 3a giornata del Campionato di Società

E-mail Stampa PDF

Poichè sabato prossimo 5 febbraio è anche la festa di S. Agata e, come tutti voi saprete, i festeggiamenti  che ci sono a Catania ne fanno una delle feste patronali più importanti al mondo, le squadre catanesi  hanno approfittato della giornata di riposo per anticipare gli incontri di sabato prossimo. In allegato troverete quindi i risultati degli anticipi e la classifica provvisoria.

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (societari 2011.xls)societari 2011.xls 119 Kb
 


Pagina 196 di 201

Cerca

Sondaggi

I tuoi punti FIGB

Inserisci il codice FIGB ...


Dove ti trovi

Home

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione linee guida.