Comitato Regionale Sicilia Bridge

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Dove ti trovi

Home News
News

Campionati Societari 2011 Open 2a serie 7a giornata e Coppa Italia Mista

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Sabato 12 Marzo si è svolta la nona e penultima giornata del campionato di Società Open 2a serie e la vittoria di Messina sul Tennis C.Palermo (82 a 48) conferma il punto di distacco da Catania (che aveva il turno di riposo) contro la quale giocherà sabato prossimo l'ultimo e decisivo incontro per i play off.La vittoria di Siracusa su Ass. Bridge Palermo (100 a 50) condanna definitivamente quest'ultima alla retrocessione. Inoltre sempre sabato e domenica a Catania e solo domenica  a Messina e Palermo, si sono svolte le fasi locali di Coppa Italia a Squadre Miste. In attesa che domenica prossima gli altri 2 gironi decretino le squadre finaliste, dal girone di Catania passano alla fase successiva le squadre Arnone, Arcifa e Savoca.

Ultimo aggiornamento Lunedì 14 Marzo 2011 07:53
 

Campionati Societari 2011 Open 2a serie 7a giornata e Coppa Italia Mista

E-mail Stampa PDF

Sabato 12 Marzo si è svolta la nona e penultima giornata del campionato di Società Open 2a serie e la vittoria di Messina sul Tennis C.Palermo (82 a 48) conferma il punto di distacco da Catania (che aveva il turno di riposo) contro la quale giocherà Sabato prossimo l'ultimo e decisivo incontro per i play off.La vittoria di Siracusa su Ass. Bridge Palermo (100 a 50) condanna definitivamente quest'ultima alla retrocessione. Inoltre sempre sabato e domenica a Catania e solo domenica  a Messina e Palermo, si sono svolte le fasi locali di Coppa Italia a Squadre Miste. In attesa che domenica prossima gli altri 2 gironi decretino le squadre finaliste, dal girone di catania passano le squadre Arnone, Arcifa e Savoca.

 

Coppa Italia 2011 Squadre Miste

E-mail Stampa PDF

Si svolgeranno Sabato 12 e Domenica 13 Marzo a Catania e Domenica 13 e 20 marzo a Messina e Palermo le fasi locali della Coppa Italia a squadre miste. Si disputerà un girone all'italiana con turni di 16 mani e con scala 25-0 e, a correzione di quanto scritto nella circolare, senza possibilità di cambiare i giocatori in sala aperta. Allego il file con la circolare dettagliata su sedi di gara, orari di inizio e di svolgimento dei turni e direzioni arbitrali.

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (9_11_Coppa IT Sq Mx_1^(2).pdf)9_11_Coppa IT Sq Mx_1^(2).pdf 140 Kb
Ultimo aggiornamento Venerdì 11 Marzo 2011 08:08
 

CAMPIONATI SOCIETARI 2011 OPEN 2a serie 7a giornata

E-mail Stampa PDF

Unico girone ancora in gioco è il gir.12 della 2a serie Open dove si fa acerrima la lotta tra Messina e Catania per l'accesso diretto ai play off. Un'altra vittoria di Catania in casa del Palermo e il turno di riposo di Messina, lasciano invariato il distacco di 1 punto mentre in coda la sconfitta di Siracusa con il Tennis Palermo lascia le porte aperte a ogni possibilità nella zona retrocessione e play out. Sabato prossimo probabilmente nella zona bassa della classifica si avranno i primi responsi mentre il turno di bye di Catania e la trasferta di Messina a Palermo portrebbero rinviare tutto all'ultimo incontro diretto tra le prime 2 che sarà pure l'ultimo incontro del girone. In questo momento quindi la classifica è : MESSINA 14-CATANIA 13- BRIDGE CLUB SIRACUSA e TENNIS PALERMO 8-ASS.BRIDGE PALERMO 5

Ultimo aggiornamento Domenica 06 Marzo 2011 11:28
 

CAMPIONATI SOCIETARI 6a giornata:verdetti finali del round robin

E-mail Stampa PDF

Si sono conclusi ieri pomeriggio quasi tutti gli incontri del Campionato di Società 2011 decretando così le squadre che accederanno ai play off, quelle che disputeranno i play out, le promosse e le retrocesse. Andiamo per ordine. Nella prima serie femminile le campionesse in carica catanesi si confermano prime del girone e pertanto accedono ai play off mentre Napoli retrocede (tra l'altro ieri hanno rinunciato a disputare l'incontro a Catania), Lecce accede agli spareggi per i play off mentre Mondello a quelli per i play out. Nella seconda serie femminile dove, vi ricordo, le seconde e terze si confermano per l'anno successivo, retrocede Messina Tennis e Vela nel girone 15 e Aci Castello nel girone 16 mentre accedono agli spareggi rispettivamente le calabresi del C. Bridge Ditto e le catanesi dello Yachting Club il cui risultato comunque era già stato ottenuto con un turno di anticipo.Si confermano per l'anno prossimo Bridge Ragusa,Bridge Messina, Catania Convivium,e Ass. Bridge Palermo. Nella seconda serie open dove, vi ricordo, ci sono ancora 6 punti in palio per 3 incontri ancora da disputare trattandosi di un girone di 5 squadre, Messina vince con Siracusa confermando il primo posto in classifica e Catania segue a un punto avendo vinto per rinuncia l'incontro contro C.lo Tennis Palermo. Nella Terza serie open gir. 17 Tennis e Vela Messina viene promossa in seconda serie, Bridge Ragusa si conferma per l'anno prossimo,i calabresi di Barbera retrocedono in promozione mentre Bridge Catanzaro giocherà i play out. Nel girone 18 Caltanissetta retrocede( ma vi ricordo che si è ritirata dopo il secondo incontro), Mondello Bridge ASD viene promossa in seconda serie. In promozione open vittoria con un turno di anticipo della squadra Yachting Club Catania che l'anno prossimo giocherà in terza serie. Per gli spareggi e i play off e i play out queste le date:spareggi 9/10 Aprile 2011,Play off 1a serie 22/25 Settembre 2011,Play out 1a serie 24 Settembre 2011,Play off 2a serie 24/25 Settembre 2011,Play out 2a e 3a serie Open 24 Settembre 2011. In allegato troverete come sempre il tabellone aggiornato con le classifiche.

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (societari 2011.xls)societari 2011.xls 117 Kb
Ultimo aggiornamento Martedì 01 Marzo 2011 10:56
 


Pagina 113 di 115

Cerca

Sondaggi

I tuoi punti FIGB

Inserisci il codice FIGB ...


Dove ti trovi

Home News

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione linee guida.