Torneo Nazionale di Reggio Calabria (8,9,10 settembre), la solidarietà fra messinesi e reggini

Lunedì 04 Settembre 2017 12:37 Liana Santoro
Stampa

Messina e Reggio Calabria due città dirimpettaie sulle acque dello Stretto, accomunate da una dislocazione geografica particolare in relazione alle rispettive Regioni si sostengono negli eventi bridgistici  come una famiglia solidale.

 

E se il costo del traghetto incide  nell’economia di un torneo, messinesi e reggini, a turno,  si adoperano, in un sistema di uber gratuito, facendo  sì che l'autovettura non traghetti e i costi non incidano sul piacere di un torneo al di là dello stretto, qualunque sia il lato.

 

Con questo "gentlement agreement" le recirproche presenze garantiscono  gli eventi bridgistici ed in particolare nel Nazionale di Reggio la partecipazione dei messinesi costituisce una presenza importante di questo torneo giunto quest'anno  alla 37 edizione.

 

Si comincia con il mitchell venerdì 8 settembre a seguire, il 9 e 10 lo squadre. Tre giorni di sano agonismo in  una sede elegante dove  l’ospitalità  è fuori dall’ordinario (tutti hanno memoria delle superbe spaghettate).

 

Il   torneo è  un Nazionale (uno dei pochi in tutto il Sud) e  la tradizione più che trentennale  è  consolidato nel tempo.

 

Nel corso della premiazione saranno assegnate numero quattro iscrizioni gratuite per il prossimo torneo Mitchell organizzato dell’ASD Mondello (16 settembre) per i componenti  della seconda  squadra (la prima prende il premio di giornata) che ha fatto il miglior punteggio negli ultimi quattro incontri

Si allega la locandina del torneo

 

 

 

,

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (locandina Reggio 1.jpg)locandina Reggio 1.jpg 41 Kb
Scarica questo file (locandina Reggio.jpg)locandina Reggio.jpg 47 Kb
Ultimo aggiornamento Lunedì 04 Settembre 2017 13:28  

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione linee guida.