Comitato Regionale Sicilia Bridge

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Torneo di Reggio- Caterina Burgio e Seby Scatà svettano in cima alle classifiche

E-mail Stampa PDF

Caterina Burgio e Seby Scatà vincono al torneo del Circolo di Società di Reggio Calabria.

Venerdì 31 agosto, Seby Scatà ha vinto il torneo mitchell a 32 tavoli in coppia con Giovanni Donati. E poi domenica ha concluso sempre al primo posto il torneo a squadre con Caterina Burgio, Giovanni Donati e Giuseppe Mistretta.

Se Seby fa il bis a Reggio,  Caterina fa il tris di vittorie nei tornei a squadre.

Ma mentre Il giovane aspirante ingegnere  (canicattinese di nascita e catanese d’adozione) è un selfmade youngman, un ragazzo che si è fatto da solo, la rampante avvocatessa palermitana è figlia d’arte ed  ha respirato aria  di competizione sin dalla giovanissima età.  Piccolissima seguiva i genitori (Giovanni Burgio e Donatella Buzzati Burgio) a Salsomaggiore. Arrivava in macchina da Palermo con un grosso fuoristrada insieme ai  genitori, la tata ed un imponente rottweiler come bodyguard.  Come non immaginare un futuro d’agonismo con queste premesse?

Caterina dunque fa il tris avendo vinto in nazionale di Naxos, il nazionale di Gambarie ed ora il nazionale di Reggio e mette un’ipoteca  sulle  prossime manifestazioni agonistiche e Seby conferma le sue aspettative future nel mondo agonistico del bridge.

Si allega il file del torneo a squadre e si trascrive la classifica completa del mitchell

SCN421

Scata' Sebastiano

1♠(15)

DNN006

Donati Giovanni

MS(18)

71,58

395

0

16,5

0

SCL230

Sculli Maria Angela

1♠(15)

CCD065

Ceccanti Devid

1♠(15)

69,59

362

0

15

0

GRG018

Grasso Luigi

1♠(15)

SMR009

Simonetta Pietro

1♠(15)

65,72

332

0

15

0

TLN007

Italiano Emilio

1♥(13)

ZNC028

Zanasi Domenico

3♠(5)

64,63

300

0

9

0

CLL039

Colonna Ornella Ligambi

LM(21)

LGG002

Ligambi Luigi

1♠(15)

62,61

270

0

18

0

PSN127

Pistorio Antonino

2♦(7)

GRS064

Gervasi Rosa

1♣(11)

61,27

238

0

9

0

NSN003

Nostro Giovanni

1♠(15)

RCZ006

Arcovito Mariagrazia

1♠(15)

60,16

208

0

15

0

FNG014

Finocchiaro Piergiorgio

1♠(15)

FRS126

Ferri Alvise

1♠(15)

59,54

175

0

15

0

MGL002

Magnani Carlo

1♠(15)

FRC080

Fioretti Francesco

1♠(15)

58,18

145

0

15

0

10°

GTL018

Gaetano Antonello

2♥(8)

PPR063

Papalia Vincenzo Maria

3♣(1)

57,90

112

0

4,5

0

11°

MZC002

Mazzola Francesco

1♦(12)

MZN006

Mazzola Marini'

1♦(12)

57,72

82

0

12

0

12°

CLL325

Calderaro Cecilia

3♠(5)

MMN012

Ammendolia Rina Ruggeri

1♠(15)

57,67

70

0

10

0

13°

CRP020

Corallo Giuseppe

1♣(11)

CHN027

Iachella Giovanna

1♦(12)

57,42

70

0

11,5

0

14°

CRR375

Corigliano Mario

1♠(15)

RMN012

Romano Anna Postorino

1♠(15)

57,00

70

0

15

0

15°

BRN789

Burgio Caterina

1♠(15)

MSP034

Mistretta Giuseppe

1♠(15)

56,97

70

0

15

0

16°

CMR016

Cammisa Gregorio

1♠(15)

GNR056

Gianino Gloria

1♠(15)

56,52

70

0

15

0

17°

GLL033

Gullotta Raffaella

2♥(8)

VDN002

Vadala' Anna

2♣(6)

55,85

70

0

7

0

18°

CRN810

Cristaldi Carmen Gabriella

1♣(11)

BSZ012

Bisignano Enza

1♠(15)

55,66

70

0

13

0

19°

SLN029

Salnitro Pina

1♠(15)

PLR022

Polimeni Maria Bosco

1♠(15)

55,46

70

0

15

0

20°

FRM065

Frasca Massimo

3♣(1)

MGR027

Maggio Barbara

1♣(11)

55,15

70

0

6

0

21°

PPL054

Pappalardo Daniela

1♦(12)

PZR004

Pizza Ettore

MS(18)

54,73

70

0

15

0

22°

GMC018

Giampaoli Franco

1♥(13)

CZL026

Cozzupoli Pasquale

1♦(12)

54,62

70

0

12,5

0

23°

LMT031

Lomeo Alberto

2♠(10)

PDR027

Pidone Mario

NC(0)

53,98

70

0

5

0

24°

SCS076

Scavelli Maria Teresa

2♣(6)

BSL007

Bosco Donatella

2♥(8)

53,96

70

0

7

0

25°

FLP002

Failla Giuseppe

GM(25)

CRC330

Carnicelli Francesca Failla

1♠(15)

53,71

70

0

20

0

26°

SRN188

Sarubbo Caterina

3♥(3)

TMZ021

Tommasini Vincenzo

3♣(1)

53,42

70

0

2

0

27°

RGS022

Ragusa Rosa

1♦(12)

SNN230

Sindona Antonio

1♠(15)

53,24

70

0

13,5

0

28°

DRC070

Di Ruggiero Marco

1♠(15)

PRC295

Porta Tadolini Federico

1♠(15)

52,95

70

0

15

0

29°

MRM006

Murolo Massimo

1♠(15)

MTN124

Amato Bruno

1♥(13)

52,89

70

0

14

0

30°

RNL004

Arnone Marcella

1♠(15)

RZG001

Arezzo Giorgio

3♠(5)

52,26

70

0

10

0

31°

FRN680

Ferrante Giovanni

3♠(5)

VLP028

Volpe Giuseppe

3♠(5)

52,17

70

0

5

0

32°

SCR181

Sculli Valeria

1♦(12)

GCN050

Giacoppo Cettina

1♦(12)

51,72

70

0

12

0

33°

BNN210

Bonocore Silvana

1♠(15)

CND027

Iacona Ildefonsa

1♦(12)

51,71

70

0

13,5

0

34°

LSL064

La Spada Daniela

1♠(15)

PRL032

Piraino Carmelo

1♠(15)

51,39

70

0

15

0

35°

LZZ007

Lazzaro Maurizio

3♠(5)

SRP024

Serrano' Giuseppe

3♣(1)

51,06

70

0

3

0

36°

CTL035

Catalano Nello

3♠(5)

GRZ156

Grasso Grazia

3♠(5)

50,73

70

0

5

0

37°

FRD212

Franzo' Gilda

1♦(12)

MLP018

Multari Giuseppe

2♠(10)

50,49

70

0

11

0

38°

CLN198

Colombo Giovanna

1♣(11)

DPL040

Di Pasquale Michele

1♣(11)

50,31

70

0

11

0

39°

MGR009

Maggi Piera

LM(21)

MGN006

Maggi Plinio

1♠(15)

49,42

70

0

18

0

40°

RGN034

Ruggeri Antonina

1♥(13)

PRN097

Parisi Nino

3♦(2)

48,66

70

0

7,5

0

41°

RNT065

Iaria Annunziato

3♦(2)

FRN677

Fiorino Giuseppina

3♣(1)

48,34

70

0

1,5

0

42°

CZN009

Cuzzocrea Silvana

3♣(1)

SRN128

Surace Eugenio

3♥(3)

44,90

70

0

2

0

43°

RTL070

Rotundo Carla

2♥(8)

CRC399

Caruso Natascia

3♣(1)

44,89

70

0

4,5

0

44°

CRD150

Corigliano Emma Claudia

2♠(10)

GSS017

Gesualdo Marisa

1♠(15)

44,62

70

0

12,5

0

45°

SRS030

Sorrenti Maria Rosa

3♦(2)

FMR019

Fama' Natale Pietro

2♣(6)

43,68

70

0

4

0

46°

MLN269

Mallamaci Giovanni

3♣(1)

DLR316

Dalpozzo Eleonora

3♦(2)

43,58

70

0

1,5

0

47°

GNL210

Agnello Carmela

4♦(0,4)

PZN024

Pizzo Gaetano

NC(0)

42,49

70

0

0

0

48°

RPN003

Rappoccio Antonio

NC(0)

DMS006

Di Maria Silesia

NC(0)

42,37

70

0

0

0

49°

DRD004

Adriani Elda

2♠(10)

RDL023

Ardizzone Emilia

2♠(10)

42,13

70

0

10

0

50°

CRR092

Carta Rosario

1♦(12)

DML017

Di Matteo Antonella

1♦(12)

41,98

70

0

12

0

51°

FRS016

Frisina Marisa

3♥(3)

TLL010

Tallandini E.stanganelli

3♥(3)

41,85

70

0

3

0

52°

SCL035

Sculli Carmelo

1♦(12)

GCN007

Giacobbe Ottaviano

1♠(15)

40,74

70

0

13,5

0

53°

MZC072

Mazzamuto Francesco

2♠(10)

TRG045

Troina Diego

3♦(2)

38,78

70

0

6

0

54°

PRN114

Perricone Caterina

NC(0)

PCT016

Pucci Margherita

NC(0)

38,20

70

0

0

0

55°

BRT116

Bruzzano Lucrezia Santa

NC(0)

MLN046

Muleo Silvana

NC(0)

37,77

70

0

0

0

56°

GRN105

Gramuglia Tiziana

NC(0)

RLL017

Reliquato Isabella

NC(0)

37,47

70

0

0

0

57°

VLC065

Villari Lucia Palio

3♠(5)

PLN222

Palio Giovanni

3♠(5)

37,21

70

0

5

0

58°

BRT246

Barbaro Alberto

3♥(3)

GML092

Gambacorta Carmelo

3♣(1)

35,82

70

0

2

0

59°

RSN093

Restivo Rosanna

4♦(0,4)

PCR038

Puccio Pietro

4♥(0,6)

33,68

70

0

0,5

0

60°

RMZ048

Romeo Maria Grazia

4♦(0,4)

DTL051

D'ottavio Antonella

NC(0)

33,43

70

0

0

0

61°

SCC227

Scopelliti Francesco

3♣(1)

TRP066

Tortorella Maria Giuseppa

3♣(1)

33,38

70

0

1

0

62°

GFN026

Giuffre' Pasqualina

NC(0)

GRC077

Grasso Lucio

NC(0)

32,43

70

0

0

0

63°

PRN634

Partinico Maria Elena

4♣(0,2)

LBN135

Labate Laura Dora Loredana

NC(0)

31,06

70

0

0

0

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (F0437S-2018SAB34P_classifica.pdf)F0437S-2018SAB34P_classifica.pdf 30 Kb
Ultimo aggiornamento Lunedì 03 Settembre 2018 20:27
 

Ugo Greco, una morte annunciata

E-mail Stampa PDF

Stanotte è venuto a mancare Ugo Greco, un bridgista di qualità, un palermitano Doc.

Ugo era un fuori misura di allegria e generosità, una XL  in tutto,  anche nel bridge per il suo carattere prorompente ed espansivo. Un animalista convinto, un  amante degli animali e dei gatti in modo particolare.

 

Un male ostile, decretato in gennaio, non gli ha lasciato scampo.

Una diagnosi  senza appello gli ha concesso solo pochissimi margini di tempo e poi  l’ha portato via a tutti: parenti,  amici e ai tanti bridgisti che lo conoscevano e lo apprezzavano per le sue grandi qualità umane e bridgistiche.

 

Ci mancherai Ugo

 

 

 

Ultimo aggiornamento Martedì 21 Agosto 2018 14:36
 

Cina, concluso il World YouthTeam Championship

E-mail Stampa PDF

Si e conclusa,  il 18 agosto,  la diciassettesima edizione del  World YouthTeam Champiomship (Campionati del Mondo Giovanili  a squadre) svoltisi a Wujiang in Cina.

L’Italia era presente nelle due  categorie di atleti Youngsters (under 21) e Juniors (under 26).

Facevano parte della formazione Italiana i nostri Dario Attanasio come coach e Sebastiano Scatà come atleta degli Under 26.

Dieci giorni di gara (8-18 agosto) alla fine dei quali gli Youngsters  hanno sfiorato il bronzo arrivando  quarti e gli Juniors   si sono piazzati  12esimi.

Durante la cerimonia di apertura di questa  edizione dei Campionati del mondo giovanili, gli Azzurri under 26 ( Sophia Capobianco, Matteo Lombardi, Giacomo Percario, Roberto Sau , Andrea Manganella, Sebastiano Scatà,  Irene Montalti, Agnese Di Mauro, guidati dal coach Dario Attanasio) sono stati premiati dal Presidente della World Bridge Federation Gianarrigo Rona per aver conquistato il secondo posto nel primo campionato online dedicato ai ragazzi.

Lo Youth Online Team Championship si è svolto durante l’anno, sulla piattaforma  Bridge Base Online. Cinque mesi di gara alla quale  hanno preso parte 42 squadre rappresentanti dei cinque continenti.

Nella foto da sinistra: il Presidente WBF Gianarrigo Rona, Dario Attanasio, Sophia Capobianco, Matteo Lombardi, Sebastiano Scatà, Giacomo Percario, Andrea Manganella,  Roberto Sau.

Ultimo aggiornamento Sabato 18 Agosto 2018 09:40
 

Reggio Calabria Memorial Antonietta Partinico – Seconda edizione

E-mail Stampa PDF

Sicilia e Calabria sono due regioni non solo limitrofe ma in costante contatto bridgistico, per cui gli eventi dell'altro lato dello Stretto possono essere notizie di interesse comune. L’uno ed il due settembre, in concomitanza con il torneo nazionale a squadre Rocco Barbera avrà luogo la seconda edizione del Memorial “Antonietta Partinico”

E' questa una new entry nell’articolato panorama dei tornei del Circolo di Società di Reggio anche se è già la seconda edizione

Due tornei a squadre paralleli dunque. Open il Barbera, riservato agli allievi il Partinico. Qualità diverse di gioco ma giocatori tutti uniti dalla passione comune per il bridge.

E di passione ce n’è tanta nella famiglia Partinico. Molti hanno ancora vivo il ricordo di Antonietta e del suo impegno nell’organizzazione del torneo nazionale, giunto quest’anno alla 38 edizione. Pochi ricordano che le sue nipotine facevano le vallette al cambio dei board tra sala aperta e sala chiusa.

Ora Antonietta non c’è più e le nipotine sono cresciute divenendo affermate professioniste ma non per questo hanno dimenticato i loro tornei con la nonna.

 

Il memorial Partinico è nato da un’idea di Maria Elena Partinico, una manifestazione per onorarne la memoria, un’occasione per cimentarsi fra allievi.

Nella foto i vincitori della prima edizione Memorial Partinico.

 

Squadra Milia (Milia, Lazzaro, Mallamaci, Occhiuto)


Ultimo aggiornamento Domenica 02 Settembre 2018 07:51
 

Torneo di Reggio Calabria Forse non tutti sanno che…..

E-mail Stampa PDF

Il torneo di Reggio Calabria è un must per noi del sud.

Laddove molte Associazioni non riescono a far fronte agli impegni economici di un torneo nazionale, il Circolo di Società sostiene l’Asd Rocco Barbera e porta a termine ben due tornei nazionali.

Siamo così giunti alla 38 edizione di questa manifestazione di fine estate che si svolge in uno dei posti più belli sullo Stretto di Sicilia. Location impareggiabile così come impareggiabile è tutta l’organizzazione che, chi la conosce, riesce ad apprezzarla in pieno.

Ma forse non tutti sanno che….

Fra i premi a dir poco generosi sia in denaro che in premi d’onore spiccano per la loro particolarità le Pinakes.

?????

Le Pinakes originariamente erano delle tavolette votive greche, quello che oggi per noi è il “per grazia ricevuta” un omaggio alla divinità (qualunque essa sia ) per una richiesta di aiuto.

Nella Magna Grecia – e Reggio Calabria era la città più importante delle Colonie – era molto in uso sdebitarsi con le divinità attraverso le Pinakes.

Le originali Pinakes ritrovate negli scavi archeologici sono custodite nel Museo cittadino ma a Reggio c’è un artista di nome La Seta che riesce a fare delle riproduzioni assai adeguate.

Queste bellissime riproduzioni sono messe in premio al torneo di Reggio E’ questa un’altra vera particolarità del torneo del Circolo di Società, assolutamente unico nel suo genere per l’accoglienza e l’ospitalità fuori dai termini usuali

Il torneo si svolge dal 31 agosto al 2 settembre

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (BARBERA 2018 BROCHURE.pdf)BARBERA 2018 BROCHURE.pdf 943 Kb
Ultimo aggiornamento Sabato 11 Agosto 2018 10:13
 


Pagina 5 di 227

Cerca

Sondaggi

I tuoi punti FIGB

Inserisci il codice FIGB ...


Dove ti trovi

Home

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione linee guida.